Tappeto verde, così appare il nuovo prato a rotoli posato solo la scorsa settimana. Si è cosi compiuto il progetto studiato per la riqualificazione strutturale dello stabilimento con la costruzione: della nuova scogliera realizzata con grandi massi a basso impatto ambientale; la realizzazione, ex novo, delle due piattaforme per i tuffi, rese più funzionali nelle vie di salita e sosta; messa a dimora di 4 nuovi platani per ampliare le zone ombreggiate; predisposta una recinzione per il contenimento della palla nel campo da pallavolo.

A tutti, l’invito dallo Staff del “Moia” a venire a trovarci.